Inpdap Rovigo

La legge n.214 del 27 dicembre 2011 ha sancito la fine dell'autonomia della cassa previdenziale dei dipendenti pubblici, la quale č stata assorbita da quella dell'Inps. Le risorse umane e finanziarie dell'Inpdap, a partire dall'1 gennaio 2012, sono state assegnate all'altro ente, mentre rimangono ancora in piedi gli uffici locali e centrali di quest'ultimo. Si tratta non solo della sede centrale a Roma, ma anche dei compartimenti, i quali si trovano presso i capoluoghi di regione e gli uffici territoriali, che hanno sede presso i capoluoghi di provincia.

Tali uffici servono per il funzionamento dell'Inpdap e per l'espletamento dei suoi servizi, tra cui sono da annoverare anche quelli relativo al credito, visto che l'istituto č attivo anche nel campo dell'erogazione dei finanziamenti personali e finalizzati in favore dei suoi iscritti. Si tratta di forme di credito agevolato, che l'Inpdap ha finora concesso sia direttamente, facendo ricorso alle risorse interne del suo fondo autonomo, sia anche stipulando convenzioni con banche e finanziarie private. Queste erogano cosė finanziamenti a condizione di favore nei confronti dei suoi iscritti. Alcuni tipi di finanziamento possono poi riscontrarsi nelle due forme, nel senso che vengono offerti sia dall'Inpdap che dai privati convenzionati.

Complessivamente, sono i piccoli prestiti, i prestiti pluriennali diretti, i prestiti garantiti, la cessione del quinto e i mutui. Attenzione: solo quelli concessi direttamente dall'ente si devono richiedere all'ufficio territoriale competente. A Rovigo, esso si trova in Viale della Pace, 1/e ed č aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di lunedė, mercoledė e venerdė e dalle ore 15.00 alle ore 16.00 di martedė e giovedė. Per chiamare, comporre il numero 0425/363215 e per inviare un fax il numero 0425/363222. Email: ROUrp@inpdap.it