Inpdap l'Aquila

Inpdap l'Aquila
L'ente previdenziale per i dipendenti pubblici si chiama Inpdap e si tratta della seconda cassa pensionistica più grande in Italia, dopo l'Inps. Finora, essa ha goduto di totale autonomia, che sta per essere del tutto persa, dopo la prevista fusione con l'Inps, che darà vita a un unico istituto della previdenza. La struttura dell'ente si basa su una sede centrale a Roma, di oltre cento uffici sparsi su tutto il territorio nazionale, nonché di compartimenti regionali, che hanno sede presso i capoluoghi di regione.

L'Inpdap si occupa non solo dei trattamenti previdenziali, bensì anche di fornire credito a condizioni agevolate ai suoi iscritti, siano essi pensionati o dipendenti pubblici in servizio. Essi sono di tipo personali o finalizzati, erogati direttamente dall'istituto, che allo scopo ha un fondo apposito con risorse destinate, ma anche tramite convenzioni con banche e società finanziarie, le quali così offrono alla clientela, che dimostri di essere iscritta all'ente, condizioni di sicuro vantaggio, rispetto a quelle normalmente praticate e simili a quelle offerte dallo stesso istituto.

Tra le forme di credito offerte vi sono i piccoli prestiti, i prestiti pluriennali diretti, i prestiti garantiti, la cessione del quinto, i mutui. I prestiti pluriennali diretti, a differenza degli altri, sono concessi solo dietro motivazione, entro un anno dal sorgere di uno specifico bisogno, purché previsto ed elencato nelle liste Inpdap, suddivise per i casi di finanziamenti a 60 mesi e per quelli a 120 mesi.

Per coloro che a L'Aquila dovessero richiedere informazioni all'ufficio territoriale o anche presentare richiesta di finanziamento, la sede si trova in via XX Settembre, 65, aperta al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di lunedì, mercoledì e venerdì e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 di martedì e venerdì.
Si può chiamare al numero 0862/66051-6605205 e inviare un fax al numero 0862/411783. Email: AQUrp@inpdap.it