Inpdap Biella

L'Inpdap effettua prestazioni previdenziali in favore dei dipendenti del pubblico impiego. È la seconda cassa pensionistica più grande in Italia, dopo l'Inps, da cui verrà assorbita entro breve, dando vita a un unico grande ente per la previdenza sociale.

Ad oggi, la struttura dell'istituto è data da una sede centrale a Roma e da oltre un centinaio di uffici periferici, con sede in tutti i capoluoghi di provincia, in modo da coprire l'intero territorio nazionale.

Tali sedi periferiche sono importanti per il rapporto con i beneficiari dei vari servizi dell'ente, che non si limitano alle prestazioni di natura previdenziale. Ad esempio, l'Inpdap è attiva nel campo dell'erogazione del credito, fornendo finanziamenti personali e finalizzati ai suoi iscritti, siano essi dipendenti o pensionati, nonché in forma diretta, oppure ricorrendo ad accordi con istituti di credito privati, necessari a coprire la domanda, non sempre sostenibile con risorse interne.

Tra i finanziamenti erogati solo direttamente ci sono i piccoli prestiti e i prestiti pluriennali diretti. I primi sono offerti per un importo massimo legato alla mensilità netta del richiedente, per il rapporto di una-due mensilità per ogni anno di durata del finanziamento. Dato che esso può avere una durata massima di 48 mesi, l'importo massimo erogabile è pari a 8 mensilità. I prestiti pluriennali, invece, sono finanziamenti finalizzati e soddisfano un bisogno certificabile e rientrante nella casistica prevista dall'istituto, entro un anno dal suo insorgere.

Per coloro che a Biella avessero il bisogno di rivolgersi al proprio ufficio provinciale, dovrebbero andare in via Trento, 16/a, oppure chiamare al numero 015/2525411 o ancora inviare un fax al numero 015/2525423. Il contatto email è BIUrp@inpdap.it.

L'ufficio è aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di lunedì, mercoledì e venerdì e dalle ore 15.00 alle ore 16.00 di martedì e giovedì.