Convenzione Mutui Inpdap

Convenzione Mutui Inpdap
I mutui Inpdap sono convenzionati direttamente con vari Istituti di credito e Società finanziarie, in modo da facilitare la fruibilità degli stessi per i dipendenti pubblici e statali e i pensionati iscritti. Attualmente, la convenzione in oggetto ha una scadenza per il 30/06/2011.

I finanziamenti convenzionati sono destinati solo a determinate tipologie di iscritti:

Dipendenti Inpdap
Pensionati Inpdap
Pensionati iscritti all'Inpdap
Dipendenti pubblici e statali iscritti all'Inpdap
Famigliari dei soggetti sopra citati

Quando si ha la necessità di richiedere un mutuo Inpdap, si può inoltrare la richiesta anche direttamente agli Istituti di credito convenzionati.

Ogni punto della convenzione viene espressamente indicato nel contratto che il cliente Inpdap si troverà a firmare; in questo contratto, saranno indicate le responsabilità che sia l'Inpdap sia gli Istituti di credito provvederanno ad assumersi.

Tutti gli Istituti di credito convenzionati con l'Inpdap hanno il dovere e l'obbligo di rispettare le condizioni previste e di applicare le agevolazioni che l'Inpdap prevede per i propri iscritti.

Per usufruire di questa convenzione, possiamo farne richiesta anche direttamente all'Istituto di credito al quale decidiamo di appoggiarci: fate comunque attenzione che questo Istituto faccia parte della lista delle banche convenzionate con l'Inpdap, consultando gli aggiornamenti che la stessa lista può subire nel corso degli anni.

Ricordiamo che la convenzione per i mutui Inpdap attuale scadrà il 30 giugno del 2011, per questo sarà necessario informarsi, in seguito, per accertarsi che l'Istituto scelto appaia nella convenzione attuata.

L'intero testo della convenzione è reperibile nelle sedi territoriali Inpdap.

In caso di dubbi o domande, contattare la sede Inpdap più vicina ed esporre il problema relativo alle condizioni della convenzione stessa.