Inpdap Pistoia

L'Inpdap non è più l'ente autonomo della previdenza per i dipendenti del pubblico impiego, essendo confluito nell'Inps a partire dall'1 gennaio 2012, in seguito all'approvazione della legge n.214 del 27 dicembre 2011, che ha previsto la fusione dei due enti, sebbene al momento sia conservata la struttura dell'istituto, quindi, la sua sede centrale a Roma, i suoi compartimenti regionali e le sedi provinciali.

Questa rete di uffici dislocati su tutto il territorio nazionale continua a svolgere i servizi per cui l'ente era nato, vale a dire quelli relativi alle pensioni, all'assistenza nelle sue varie forme, ivi incluso l'accesso a forme agevolate di credito personale e finalizzato, erogato direttamente dall'Inpdap, ma anche in convenzione con banche e società finanziarie.

Nel primo caso, la richiesta va fatta all'ufficio territoriale competente, mentre se si tratta di finanziamenti convenzionati, la domanda va posta all'istituto di credito che li eroga, non all'Inpdap.

Quindi, i piccoli prestiti, i prestiti pluriennali diretti, la cessione del quinto e i mutui vanno richiesti agli uffici dell'ente, i prestiti garantiti certamente presso i privati, così come la cessione e i mutui possono trovarsi in convenzione. Infine, ricordiamo che solo i prestiti finalizzati vanno motivati, come i pluriennali diretti, mentre i finanziamenti personali non richiedono alcuna motivazione.

L'ufficio di Pistoia si trova in via dei Pappagalli 2 ed è aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di lunedì, mercoledì e venerdì e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 di martedì e giovedì. Si può chiamare al numero 0573/99201 o inviare un fax al numero 0573/28651. Email: PTUrp@inpdap.it