Inpdap Olbia

L'ente di previdenza per i dipendenti del pubblico impiego si chiama Inpdap e rappresenta la seconda più grande cassa pensionistica in Italia, dopo l'Inps. Ma la sua autonomia sta per essere assorbita da quest'ultimo, in seguito all'approvazione di una legge recente in tal senso. Attualmente, esso presenta una sede centrale a Roma, una serie di compartimenti nei capoluoghi di regione e oltre un centinaio di uffici sparsi su tutti i capoluoghi di provincia italiani.

Queste sedi servono non solo a erogare servizi di tipo pensionistico ed assistenziale, bensì pure a garantire ai suoi iscritti l'accesso a forme agevolate di finanziamento personale e finalizzato, sia attraverso l'offerta diretta da parte dell'Inpdap, sia anche tramite convenzioni con banche e finanziarie, le quali si assumono l'impegno di garantire ai suoi stessi iscritti l'accesso a condizioni di favore ad alcuni tipi di credito.

Complessivamente, si tratta dei piccoli prestiti, dei prestiti pluriennali diretti, dei prestiti garantiti, della cessione del quinto e dei mutui. Tuttavia, la richiesta all'ufficio territoriale competente dell'istituto va presentata solo se riguarda i casi di finanziamento diretto, mentre per il credito in convenzione la domanda la si fa direttamente in banca o in agenzia.

Solo i prestiti finalizzati, come i pluriennali diretti, richiedono una motivazione, essendo mirati a soddisfare un preciso bisogno. Per gli altri, invece, tale requisito non serve affatto.

Per quanti a Olbia dovessero recarsi all'ufficio territoriale di competenza, trattandosi di una provincia di nuova istituzione, il riferimento è alla sede di Sassari, in via Sardegna, 25, aperta al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di lunedì, mercoledì e venerdì e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 di martedì e giovedì. Si può chiamare al numero 079/2081000 o inviare un fax al numero 079/2081024. Email: SSUrp@inpdap.it