Inpdap Lecco

L'ente di riferimento per la previdenza dei dipendenti e pensionati del pubblico impiego è l'Inpdap. Esso è costituito da una sede centrale a Roma, da una serie di compartimenti, che si trovano nei capoluoghi di regione e dagli uffici territoriali, presso i capoluoghi di provincia. Nelle grandi città si hanno più uffici provinciali, per via della maggiore popolazione residente.

Questa struttura dovrebbe subire radicali trasformazioni, dato che l'ente è destinato ad essere totalmente assorbito dall'Inps, perdendo la sua autonomia funzionale e dando vita a un'unica realtà della previdenza per i lavoratori del settore pubblico e privato.

I servizi offerti da questi uffici vanno dall'erogazione delle prestazioni pensionistiche, a quelle relative all'assistenza e anche al credito. Infatti, l'Inpdap concede finanziamenti personali e finalizzati ai suoi iscritti e a condizioni di sicuro vantaggio, rispetto a quelle godute dal resto dei clienti sul mercato. Ciò è possibile grazie all'istituzione di un fondo interno, dotato di risorse entro i cui limiti possono essere offerti finanziamenti a coloro che li richiedono e hanno i requisiti per farlo. Inoltre, anche le banche e le società finanziarie che hanno stipulato con l'ente un accordo per l'erogazione di prestiti agevolati contribuiscono ad arricchire il ventaglio delle opportunità sul fronte del credito a buon mercato.

Parliamo essenzialmente dei piccoli prestiti, dei prestiti pluriennali diretti, dei prestiti garantiti, dei mutui e della cessione del quinto. Solo i finanziamenti concessi direttamente dall'Inpdap vanno richiesti all'ufficio provinciale, facendo apposita domanda, mentre gli altri si ottengono presso la banca o la finanziaria convenzionata.

A Lecco, l'ufficio si trova in via Aspromonte, 56, aperto dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di lunedì, mercoledì e venerdì e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 di martedì e giovedì. Si può chiamare al numero 0341/357111.