Inpdap Caltanissetta

I dipendenti pubblici hanno avuto fino ad oggi una cassa previdenziale autonoma, l'Inpdap, che sta per essere soppressa, per via di una fusione prevista e voluta da una recente norma, finalizzata a snellire il sistema previdenziale e la stessa burocrazia.

La struttura dell'ente Ŕ formata da una sede centrale a Roma, da un compartimento regionale per ciascuna regione, con sede nel rispettivo capoluogo e da una sede provinciale (pi¨ di una nelle grosse realtÓ urbane) nei capoluoghi di provincia, in modo da coprire il servizio su tutto il territorio nazionale.
Tali uffici hanno l'obiettivo essenziale di espletare le pratiche per i servizi previdenziali, ma sono anche il punto a cui fare riferimento, qualora si decidesse di richiedere un finanziamento Inpdap. Infatti, l'ente Ŕ attivo anche sul mercato creditizio, erogando una serie di prestiti personali e finalizzati, sia nella forma diretta, attingendo alle risorse dell'apposito Fondo autonomo per le prestazioni previdenziali e creditizie, sia con convenzioni con istituti di credito e finanziarie privati.

Troviamo, ad esempio, i piccoli prestiti, erogati nell'importo massimo di otto mensilitÓ nette per i casi di durata di 48 mesi; i prestiti pluriennali, concessi solo dietro motivazione, entro un anno dal sorgere di un bisogno conclamato nelle apposite liste Inpdap; i prestiti garantiti, in convenzioni con i privati; i mutui casa, per l'acquisto della prima casa; la cessione del quinto, sia nella forma diretta che convenzionata, a beneficio di dipendenti e pensionati pubblici.

Per quanti avessero bisogno di rivolgersi all'ufficio di Caltanissetta, la sede di riferimento Ŕ quella in via Val d'Aosta, 14/d. L'ufficio Ŕ aperto al pubblico dalle ore 10.00 alle ore 12.00 di lunedý, mercoledý e venerdý e dalle ore 15.00 alle ore 17.00 di martedý e giovedý. Si pu˛ telefonare al numero 0934/500326 o inviare un fax al numero 0934/592794. Per email: CLUrp@inpdap.it.