Inpdap Asti

L'Inpdap è l'ente di previdenza dei dipendenti del pubblico impiego e, in Italia, ha dimensioni inferiori solo all'Inps, dalla quale cassa è in fase di assorbimento, per effetto di una recente legge. La sua struttura è caratterizzata da una sede centrale presso la Capitale e da numerosi uffici periferici, sparsi tra tutti i capoluoghi di provincia.

Tali sedi periferiche sono essenziali non soltanto per il raggiungimento dell'obiettivo principale, ossia delle prestazioni previdenziali, bensì pure per soddisfare le richieste di credito che provengono dagli aventi diritto.

Infatti, l'Inpdap è anche attivo nel mercato creditizio, sia con erogazioni dirette, grazie alla costituzione di un Fondo autonomo interno, sia anche ricorrendo alle convenzioni con le banche e le società finanziarie private, che garantiscono così agli stessi soggetti condizioni agevolate per l'accesso a varie forme di credito. E' il caso dei prestiti garantiti o della cessione del quinto, erogati in convenzione, anche se quest'ultimo è offerto direttamente anche dall'ente.

Altri prestiti di erogazione diretta sono i piccoli prestiti, i prestiti pluriennali e i mutui prima casa. Soltanto i secondi vanno motivati, essendo finalizzati al soddisfacimento di bisogni da parte degli iscritti alla cassa e dei loro familiari, la cui casistica è pre-determinata dall'ente stesso con due liste separate, per i casi di finanziamenti quinquennali e per quelli di finanziamenti decennali.

Per coloro che ad Asti ne avessero bisogno, l'ufficio di riferimento è sito in via Goito, 20. Si può telefonare al numero 0141596411-04 oppure inviare in fax al numero 0141598822. L'ufficio è aperto al pubblico dalle ore 9.00 alle ore 12.00 di lunedì, mercoledì e venerdì e dalle ore 15.00 alle ore 16.30 di martedì e giovedì. Possibile anche l'invio di email all'indirizzo di posta elettronica ATUrp@inpdap.it.